Pillole di G Suite - La Tua Sicurezza in Google

Pillole di G Suite - La Tua Sicurezza in Google

G Suite è sicurezza. No, non lo diciamo noi: è l’obiettivo che Google si è posto per la sua suite di applicazioni destinate al mondo dei professionisti. Il colosso americano ha deciso di puntare fin da subito come punto di forza nella realizzazione di questa soluzione business all'affidabilità e alla protezione dei dati.

Ogni applicazione fornita dalla Suite Google garantisce una barriera contro le minacce ed evita furti di dati sia dall'interno che dall'esterno dell’azienda.
Google ha dedicato ben 4 strumenti per il controllo della sicurezza all'interno della Suite: Console dell’amministratore, Vault, Endpoint, Work Insights. Vediamo di seguito di cosa si tratta e come possono essere facilmente gestibili dagli amministratori di G Suite.

Console dell’amministratore

Quest’applicazione aiuta gli amministratori della Suite a gestire gli utenti e i dispositivi, nonché configurare la sicurezza e le impostazioni in modo che i dati rimangano sempre protetti. È possibile proteggere la propria organizzazione con analisi sulla sicurezza e consigli sulle best practice disponibili nel Centro Sicurezza, monitorare l’utilizzo di G Suite in azienda, ricevendo avvisi in caso di attività sospette e controllare degli accessi grazie ai registri delle modifiche.

Vault

Vault significa camera blindata e per Google rappresenta una vera e propria cassetta di sicurezza della Suite. In quest’applicazione è possibile assumere il controllo della gestione configurando le regole di conservazione delle informazioni e attivando dei blocchi sui dati di applicazioni G Suite specifiche.
Nel caso di perdita di informazioni preziose è possibile, inoltre, recuperare i dati anche da account sospesi. In questo modo i contenuti non sono di proprietà dei possessori degli account, prevenendo la perdita di dati in seguito al turnover del personale.

Endpoint

Può succedere a tutti di perdere il telefono o di essere derubati del tablet. In questi casi si corre il rischio che tutti gli account al loro interno vengano rubati. Con G Suite è possibile invece richiedere delle funzioni che consentono di bloccare lo schermo, impostare password sicure e cancellare i dati riservati dai dispositivi Android o iOS eliminando alcuni dati dell’account o cancellandoli tutti dal dispositivo. È possibile anche bloccare l’accesso a sessioni specifiche di Windows, Chrome OS, Linux e MacOS nel caso di accessi sospetti.

Controllo avanzato degli account

I tuoi dipendenti possono utilizzare i propri smartphone e tablet al lavoro, ma non per questo saranno meno produttivi! G Suite offre infatti statistiche avanzate sull’utilizzo dei devices grazie alle configurazioni di Wi-Fi e email.

Pillole di G Suite - La Tua Sicurezza in Google

Work Insights

Ancora indeciso se G Suite possa effettivamente migliorare il benessere aziendale e impattare positivamente sulla produttività? Con le statistiche Work Insights è possibile comprendere in tempo reale il livello di organizzazione aziendale e la relativa produttività confrontando in pochi click le statistiche provenienti da Gmail, Drive, Calendar, Documenti, Fogli e Presentazioni.

È possibile monitorare anche il grado di collaborazione all'interno dei vari reparti e team, per comprendere dove è necessario intervenire per facilitare la buona comunicazione aziendale, analizzando le statistiche riguardanti la condivisione di dati, documenti e riunioni.

Interessanti, sono inoltre le statistiche che analizzano l’utilizzo di G Suite, soprattutto nella transizione dalla precedente organizzazione all'adozione delle applicazioni Google.

Sicurezza e affidabilità in concreto

In poche parole G Suite, con la sua area “Gestione e Sicurezza” vuole aiutarti nel:

  • Prevenire la perdita di dati
  • Rilevare lo spam
  • Rilevare i malware, in grado di apportare danni al tuo sistema informatico
  • Prevenire il phishing, le truffe online inviate tramite email
  • Controllare gli accessi di applicazioni di terze parti
  • Garantire sicurezza nelle mail
  • Monitorare gli accessi sospetti.

G Suite non è solo produttività. Con diversi programmi di protezione avanzata, la soluzione Cloud di Google rappresenta un vero e proprio caveau per i dati della tua azienda.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Come organizzare i documenti aziendali nel 2020 grazie al cloud

  • mercoledì 11 novembre 2020 mercoledì 11 novembre 2020

Il 2020 ha rivelato l'estrema necessità di adeguarsi il prima possibile a sistemi di cloud computing per poter lavorare ovunque e con qualsiasi dispositivo connesso ad Internet. Anche le procedure di archiviazione documenti in azienda devono pertanto adeguarsi a questi cambiamenti: in questo articolo degli spunti per farlo fin da subito.

Ottimizza il tuo tempo al lavoro!

  • venerdì 16 ottobre 2020 venerdì 16 ottobre 2020

Ridurre le perdite di tempo per ridurre lo stress nell'ambiente di lavoro: bastano pochi accorgimenti e conoscere gli strumenti giusti da utilizzare. Ecco qui il risultato di recenti ricerche in time management e qualche consiglio su come ottimizzare la propria giornata lavorativa.

Addio a G Suite: Novità in Casa Google

  • venerdì 9 ottobre 2020 venerdì 9 ottobre 2020

Da ottobre 2020 la famosa Suite Google cambia nome e diventa Google Workspace per rispecchiare al meglio la nuova immagine del prodotto dell'azienda californiana: un'importante rivoluzione che potrebbe preannunciare altrettante novità.