Glossario

Quando si dice salvare i dati in cloud, si intende salvare i propri dati in servers che sono sempre accessibili tramite connessione Internet, dal computer o dal cellulare, dalla casa o dall'ufficio. 

Protocollo standard che proteggono le comunicazioni via Internet. Assicurano cioè che le informazioni sensibili fornite dagli utenti sul web (come password, dati personali e numeri di carte di credito) rimangono riservate. 

Indicatore dell'efficacia di una campagna pubblicitaria che ne stima il suo costo ogni mille visualizzazioni.

Strategia per la gestione di tutti i rapporti e le interazioni di un'azienda che hanno luogo con i clienti potenziali ed esistenti.

Strategia di vendita consistente nel proporre al cliente che ha già acquistato un particolare prodotto o servizio anche l’acquisto di altri prodotti o servizi complementari. 

La strategia che allinea lo sviluppo e la consegna dei prodotti e servizi di un'azienda con le esigenze attuali e future dei suoi clienti più importanti, al fine di massimizzare il valore finanziario a lungo termine di questi clienti per l'azienda.

Indicatore che misura i profitti prevedibili in base alla relazione con i clienti, a partire dal loro comportamento di acquisto.

L'insieme di strategie e tattiche messe in campo per creare e distribuire comunicazioni via email con l'obiettivo di implementare le relazioni tra brand e audience o inviare informazioni e aggiornamenti di natura promozionale.

Modello di marketing impiegato per descrivere e analizzare il percorso compiuto dal consumatore nel corso del processo di acquisto, dal momento della consapevolezza dell'esistenza di un certo prodotto, all'acquisto del prodotto medesimo. 

Potenziale acquirente di un dato prodotto e servizio. 

Azione di marketing che consente di generare una lista di possibili clienti interessati ai prodotti o servizi offerti da un'azienda.

L'aggiornamento informativo periodico che un'azienda, un ente (pubblico o privato), un'associazione o un gruppo di lavoro, invia a un determinato target tramite email.

SMART è un acronimo che sta per specific, measurable, accepted, realistic, timely. Indica i criteri per la formulazione di un obiettivo che dovrebbe essere specifico, misurabile, riconosciuto, realistico e scadenziabile.

Modalità di acquisto e pagamento della pubblicità online. L'inserzionista paga una tariffa solo quando un utente clicca effettivamente sull'annuncio pubblicitario.

 Valutazione della solvibilità, e quindi dell'affidabilità di società e imprese.

Una tecnica di web design per la realizzazione di siti in grado di adattarsi graficamente in modo automatico al dispositivo con cui vengono visualizzati.

Coordinamento tra team marketing e forza vendita su obiettivi comuni con lo scopo di aumentare l'efficienza di un'azienda per incontrare le aspettative della clientela. 

Rappresenta l'insieme dei software che automatizzano i processi di gestione all'interno delle aziende.

Seminario interattivo tenuto su Internet.

Tecnica di vendita con la quale si incentiva il cliente all’acquisto di una quantità di prodotto maggiore rispetto a quanto inizialmente richiesto