Che Cos'è il Localismo Digitale e Come Sfruttarlo in Azienda?

Che Cos'è il Localismo Digitale e Come Sfruttarlo in Azienda?

E’ una delle tendenze che ha maggiormente caratterizzato gli ultimi due anni: il localismo è un fenomeno che ha stravolto la vendita al dettaglio e ha cambiato il modo in cui le persone consumano e interagiscono con le aziende.

Il termine "localismo" indica una preferenza dei consumatori per le imprese situate geograficamente vicino a loro, le quali soddisfano i bisogni e i comportamenti specifici delle comunità locali, attingendo alla cultura specifica di un luogo.

Anche prima della pandemia, le persone in tutto il mondo avevano iniziato ad avvicinarsi a uno stile di vita più locale; una tendenza correlata ad un consumo più consapevole, prediligendo acquisti più etici, autentici e con una maggiore attenzione anche verso finiture e dettagli.

La società di ricerca Kantar ha condotto degli studi a maggio 2020 rilevando che il 65% dei consumatori preferisce comprare beni e servizi provenienti dal proprio Paese.

Se l’acquisto consapevole è quindi un’esigenza dei consumatori, c’è da chiedersi quali strumenti impiegare per rispondere a questa domanda. Nella nostra visione il digitale è un mezzo per incrementare conversioni offline e non per sostituire la sede fisica dell’attività (cosa di cui invece il consumatore ha ancora estremamente bisogno). Nelle prossime righe troverai quindi alcuni spunti su come

Se non ti conosco, non esisti

La tua attività ha una sede fisica con un preciso indirizzo geografico. Ma ha un suo corrispettivo digitale? Anche per le piccole imprese, infatti, è importante essere presenti online con uno spazio a loro dedicato in cui presentare la propria attività a livello locale.
Perché non ti basta una sede fisica? Perché ormai tutti i processi decisionali dei consumatori passano per il digitale e, se anche le scelte di acquisto non sono fatte in maniera consapevole, sono ugualmente influenzate da tutto ciò che l’utente trova in rete (recensioni, immagini, ecc.)

La strategia già adottata per alcuni dei nostri clienti è quella di utilizzare web e social network per parlare dei prodotti e servizi offerti, utilizzando tecniche di SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) nei testi per migliorare il posizionamento dell’azienda nell’area geografica di interesse e favorire quindi la conoscenza del marchio.

Gli esploratori digitali

Come ormai saprai bene, Google è in grado di influenzare i processi decisionali di acquisto di tutti noi. Ma lo sapevi che il suo algoritmo di suggerimenti funziona anche sulle mappe? In questo modo, Google Maps ti consiglia i negozi, i locali e le aziende migliori in zona in base alle tue ricerche e li geolocalizza su mappa, stilando anche una lista di risultati comprensiva di recensioni, sito web e foto della struttura. Gli utenti sono diventati quindi dei veri e propri esploratori urbani, che si spostano guidati dai consigli del proprio dispositivo.

Hai già controllato se anche la tua azienda è su Google Maps? Il profilo aziendale è curato oppure manca qualche dato che non permette il suo posizionamento ottimale in zona? Se pensi a quanti milioni di persone utilizzano questo servizio e in quanti dispositivi di queste migliaia la tua attività potrebbe comparire in maniera organica (senza investire denaro in pubblicità), puoi facilmente comprendere che si tratta di una grande occasione per trovare nuovi potenziali clienti nella tua zona e sfruttare così il digitale.

La vetrina digitale

Essere presenti sul web, quindi, non è più un optional ma una necessità e nelle precedenti righe ne hai potuto leggere qualche esempio. Se si vuole vendere anche offline, cioè in negozio, si è costretti ad avere una presenza online.
Per il consumatore medio di oggi trovare un’azienda su social network e sito web aumenta esponenzialmente la fiducia e quindi la probabilità di effettuare l’acquisto. Questo perché l’utente ha modo di conoscere la realtà aziendale attraverso immagini, video, testi e recensioni, percependone quindi già la qualità dei prodotti/servizi offerti, i valori che la nutrono e la sua presenza nel territorio.
Si tratta, insomma, di una prima scrematura che il consumatore fa nel suo processo decisionale di acquisto, andando ad escludere tutte quelle aziende la cui presenza online non rispetta le loro aspettative o è assente.

Per questo è importante affidarsi a dei professionisti in grado di comunicare al meglio ciò di cui la tua azienda si occupa e ciò che avviene al suo interno ogni giorno, impiegando gli strumenti più adatti al tuo settore per raggiungere il pubblico giusto. Questa è ciò di cui ci occupiamo a Mediatrend: trovare la soluzione digitale sartoriale per la tua attività, affinché la tua presenza online frutti dei risultati concreti.

Il nostro compito è quello di creare il mix vincente di strumenti digitali, tra cui sito web e social network, per migliorare il posizionamento della tua azienda online affinché il consumatore, durante il processo di valutazione e acquisto, ti preferisca rispetto alla concorrenza locale.

Desideri ricevere una consulenza personalizzata e gratuita con i nostri tecnici? Contattaci senza impegno e inizia oggi a migliorare la tua presenza online!